Quali sono i colori per il matrimonio del 2018

Secondo gli studi statistici riguardanti le tendenze sviluppatesi a proposito delle mode e soprattutto dei colori matrimonio che stanno avendo maggior utilizzo in questo 2017 sarebbero sempre di più le coppie che decidono di volersi sposare all’aperto, utilizzando il rito civile e scegliendo di utilizzare una tonalità unica con la quale “colorare” ogni elemento della cerimonia: dalle buste e dalla carta delle partecipazioni, al bouquet floreale fino alle bomboniere.

Per quanto riguarda nello specifico i colori matrimonio maggiormente utilizzati in questo 2017 quelli più gettonati restano il rosa quarzo, il turchese e il verde smeraldo che si richiamano ai grandi classici delle tonalità dei matrimoni. Per quel che riguarda invece le novità nella scelta dei colori matrimonio le nuove tendenze mostrano in netto aumento il ricorso ai colori caldi come l’arancio albicocca oppure, in casi di grande estrosità dei coniugi, anche il giallo, in qualunque sua sfumatura. Qualsiasi sia la vostra idea per la scelta dei colori matrimonio 2017 un confronto con un professionista del settore è sempre auspicabile: Valentina d’Amelio Wedding Planner Roma potrà suggerirvi soluzioni in grado di mettere in risalto le vostre caratteristiche personali. Anche se al momento mancano certezze a proposito di quella che potrà essere la nuance che caratterizzerà maggiormente i colori matrimonio del 2018, c’è già qualche anticipazione da cui i futuri sposi possono trarre ispirazione. Molto probabilmente a farla da padrone sarà una tinta simile al nocciola, perfetto per i periodi autunnali, da abbinare all’avorio o, in alternativa, al verde. In generale saranno molto gettonati i colori neutri come il mandorla o il taupe capaci di dare sempre quel tocco di eleganza raffinato al ricevimento, agli addobbi, agli abiti e alle decorazioni che non risulteranno mai fuori luogo in un contesto così speciale come il matrimonio.

Per quel che riguarda le celebrazioni da svolgersi nei mesi estivi, regneranno sovrane le palette di turchesi, che rievocano atmosfere calde e passionali, come quelle tropicali e caraibiche. Rimarranno tra i colori matrimonio i tradizionali pastello, colori cult adatti soprattutto per la stagione primaverile in cui sono sempre facili da ritrovare in natura e che donano subito un tocco romantico al ricevimento. I professionisti del settore, come Valentina d’Amelio Wedding Planner Roma, consigliano sempre comunque a fare attenzione alla scelta di un colore come il rosa che non deve mai essere troppo esagerato onde evitare tonalità troppo fiabesche e poco nuziali. Per qualsiasi consiglio su tali argomenti è sufficiente visitare il blog collegato al sito ilmiomatrimonio.com gestito dalla stessa Valentina d’Amelio che per il 2018 consiglia alle future spose di puntare sempre sui colori e sui profumi classici italiani scegliendo limoni, arance o altri agrumi che aiuteranno a profumare in modo intenso e naturale l’atmosfera con le loro tonalità. Agli sposi più patriottici invece si consiglia di giocare con i colori della bandiera nazionale abbinando tra loro il verde bianco e rosso; combinazione che potrà venir sfruttata anche magari per un originalissimo bouquet della sposa.

Wedding Planner Roma
Scopri come potrà essere il tuo giorno speciale
Voglio saperne di più